Axitea » Casi Studio » Sicurezza avanzata per le sedi BNL

Contesto

Il settore bancario sta vivendo un momento di cambiamento senza precedenti: alla luce della rivoluzione digitale, nuove sfide innovative e tecnologie avanzate stanno modificando il settore.
La sicurezza ha dunque l’obbligo di evolvere e adeguarsi a questa “rivoluzione digitale”: parliamo di servizi di sicurezza tradizionale a cui si aggiungono servizi evoluti e creati su misura.

Con l’emergenza Coronavirus inoltre la gestione degli accessi agli uffici e alle filiali è diventata una tematica fondamentale, dovendo garantire la sicurezza di clienti e dipendenti, evitando al contempo la creazione di code e assembramenti. 

La collaborazione con Axitea

BNL Gruppo BNP Paribas, con oltre 100 anni di storia, è uno dei principali gruppi bancari italiani, con 2,7 milioni di clienti e 13 mila collaboratori.

Cliente storico di Axitea, dove attualmente vengono erogati servizi di manutenzione (preventiva e correttiva), ampliamenti e ristrutturazioni tecnologiche per tutti i sistemi di sicurezza fisica delle sedi direzionali e agenzie delle regioni Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Valle d'Aosta, Emilia Romagna e per Palazzo Deruta di Milano.

In pieno lockdown ed in previsione delle riaperture degli uffici, BNL ha manifestato la necessità di adottare nuove, adeguate ed efficaci regole comportamentali.
Questo per consentire l’avviamento e la gestione delle attività in modalità sicura, nel rispetto delle regole di gestione degli spazi produttivi, collaborativi e di quelle aree relative all’accesso e alla gestione dei flussi del personale.

Ico-pos-Pattugliamento

Risultati raggiunti

I sistemi installati hanno permesso di elevare notevolmente la sicurezza dei vari building rispondendo alle necessità del Cliente di dotarsi di un valido ausilio di rilevazione della temperatura e riconoscimento dell’idoneo posizionamento del dispositivo facciale permettendo nel contempo alle varie strutture oggetto d’istallazione di riaprire nei tempi previsti con le modalità di sicurezza pensate ed adottate dal Cliente.

Le soluzioni tecnologiche adottate inoltre costituiscono un elemento di importanza strategica nel tempo poiché risultano utilmente idonee per eventuali recrudescenze dell’emergenza sanitaria, salvaguardando quindi l’investimento di natura emergenziale adottato, o risultare integrabili nel futuro nel perimetro dei controlli accessi divenendo dei terminali di tale ambito.

Il progetto

La soluzione proposta da Axitea, prevede il rilevamento autonomo della temperatura corporea e la presenza del dispositivo di protezione facciale (mascherina) tramite termoscanner con video display integrati ai sistemi di controllo accesso (tornelli) già esistenti nelle varie sedi.
Il dispositivo fornisce un allarme in caso di misurazione della temperatura superiore ai 37,5 o in caso di assenza mascherina non abilitando l’apertura dei tornelli alla eventuale successiva lettura del badge aziendale.

Sistema compliant alle normative

Il sistema, non registrando nessun dato biometrico o immagine, risulta essere pienamente compliant con la normativa GDPR e con il principio privacy-by-design.

Le soluzioni di rilevazione temperatura proposte e adottate si collocano ai massimi standard tecnologici oggi presenti nel mercato e, coniugate con l’approfondita conoscenza dei sistemi di sicurezza presenti e con l’elevato livello di conoscenza del settore delle strutture tecniche di Axitea, hanno permesso di realizzare le installazioni in tempi brevissimi ampliando il ventaglio di soluzioni offerte per BNL.

Servizi erogati

Manutenzione sistemi di sicurezza

Servizi di manutenzione e assistenza tecnica H24, 365 giorni l'anno, di sistemi di sicurezza di Axitea o...

Misurazione temperatura corporea

Termoscanner per rilevazione temperatura corporea su singoli o molteplici individui, presenza della mascherina e supporto al controllo...

Ico-pos-Rilevazione intrusione

Vuoi maggiori informazioni su cosa può fare Axitea per te?

Ico-pos-Rilevazione intrusione

Vuoi un'analisi gratuita della tua sicurezza?

Torna su